Stampa piccolo formato – Indicazioni per la preparazione dei file per la stampa

Stampa piccolo formato – Indicazioni per la preparazione dei file per la stampa

RISOLUZIONE

300 dpi in scala 1:1
FORMATI ACCETTATI
JPG, TIFF, EPS, PSD, PDF, AI

COLORI

Suggeriamo di preparare i file lavorando direttamente nello spazio colore CMYK.
Eventuali file in RGB o tinte pantone saranno convertiti in CMYK.
AREE PRINCIPALI DEL DOCUMENTO

1. 1. LINEA DI TAGLIO: indica la dimensione finale del documento. Il documento finale verra` rifilato lungo questa linea;
2. 2. LINEA DI SICUREZZA (2mm dal taglio): è la delimitazione per la grafica e il testo oltre la quale si rischia un accidentale taglio di questi elementi. Tenersi sempre all’interno di quest’area;
3. 3. ABBONDANZA (3mm dal taglio): è lo smargino oltre la linea di taglio del documento. E’ una sorta di area di tolleranza per il taglio. Se il documento ha elementi che sbordano al di la` del taglio, e` di fondamentale importanza la creazione dell’abbondanza.

bigliettovisita

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NB: Rimuovere dai file che invierete tutte le linee di delimitazione delle aree sopra indicate!

FUSTELLA – TAGLIO SAGOMATO

fustella

In caso di tagli sagomati o fustelle il file deve contenere un tracciato vettoriale dedicato. Tale tracciato deve avere come colore traccia un colore tinta piatta nominato: “fustella”

 

Esempio di taglio sagomato:

sagomatura la linea verde all’interno del cuore rappresenta il taglio sagomato. Il colore traccia e` una tinta piatta dedicata nominata “fustella”. Creare sempre un’abbondanza di almeno 2mm!

 

Esempio di fustella:

fustella1la linea verde all’interno del cerchio rappresenta la fustella. Il colore traccia è una tinta piatta dedicata nominata “fustella”. Creare sempre un’abbondanza di almeno 2mm!
In caso di fustella composta, cioè una fustella mirata a creare un buco sul supporto, il file deve essere fornito sia con la/le fustella/e che buca, seguendo le regole precedenti, sia con un tracciato di taglio che delimita il supporto (vedi esempio)

Esempio di fustella composta: le due forme del cuore e della stella bucheranno il supporto. Il perimetro del supporto deve avere un tracciato tinta piatta nominato fustella come anche le due forme forate. Creare sempre un’abbondanza di almeno 2mm!

NOTE

• Caricare un solo file per ciascun prodotto ordinato
• Creare un archivio compresso .ZIP per gestire più file associati a un unico prodotto (copertina e pagine interne nel caso dei libri)
• Suggeriamo di creare PDF multipagina per gestire grafiche bifacciali (es. biglietti, cartoline, volantini) e le pagine interne dei libri
• Eliminare i livelli nascosti non utilizzati
• Nel software di elaborazione grafica utilizzato, impostare l’alta qualità degli effetti raster (es. trasparenze, sfumature)
• Non proteggere il documento con password

INDICATORI DI TAGLIO

Non inserire alcun indicatore di taglio.

PUNTO METALLICO

Nel caso di copertina con tipo di carta o grammatura diversa da quella delle pagine interne, creare due file separati:
• File 1: contenente le pagine interne
• File 2: contenente la copertina

BROSSURA

Creare due file separati: File 1 contenente tutte le pagine interne eFile 2 contenente la copertina.

• Nel preparare il File 2 con la copertina, suggeriamo di creare un pdf di 1 pagina (nel caso di copertina con stampa sul solo esterno) o 2 pagine (nel caso di copertina con stampa su interno ed esterno)
• Pagina 1 (ESTERNO): la base del formato di questa pagina è ottenuta dallla somma della base della 4a di copertina, della dimensione del dorso e della base della 1a di copertina; l’altezza è pari all’altezza del formato scelto
• Pagina 2 (INTERNO se presente): la base del formato di questa pagina è ottenuta dallla somma della base della 2a di copertina, della dimensione del dorso e della base della 3a di copertina; l’altezza è pari all’altezza del formato scelto

SERIGRAFIA

serigrafia

 

In caso di serigrafia utilizzare una tinta piatta dedicata denominata “Serigrafia”. Non utilizzare colori process (Ciano, Magenta, Giallo o Nero) per mappare la serigrafia.

Esempio di serigrafia: la stella oro all’interno della stella blu e` una serigrafia Oro avente come colore di riempimento una tinta piatta dedicata nominata“Serigrafia”.

 

A cura di Lara Gensini

Newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi prodotti e gli sconti esclusivi di Minimegaprint!

Registrati

Grazie per aver scelto di iscriverti alla nostra newsletter!

Riceverai al più preso una email di conferma alla tua iscrizione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *